Del vento e del mare

            Vento e mare giocano
            diversi come natura vuole,
            si abbracciano.

            Si adattano, l'uno è l'altro,
            sfociano in uno spettacolo unico,
            si esprimono per la loro essenza,
            ragionano con la propria testa.

            Non si contrastano, si piegano.
            Così si possono amare.

            M'invitano a capire, a sperare,
            l'esempio del vento e del mare.

            E' questa, infondo,
            l'essenza del mondo.


di Vincenzo Nisio - tutti i diritti riservati

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

POST PIU' POPOLARI

Attenzione al processo di estrazione dell’olio e alla conservazione. Il frantoio non va sottovalutato

Prima o poi dovrà finire, è solo questione di tempo. La testimonianza di un pastore del Matese in un video di Alessandro Santulli

Il Babà all'extravergine di Rosanna Melillo incanta Milano, e anche il Matese

Concorsi oleari, il no di diversi produttori

Contribuire come produttore alla diffusione della cultura dell’olio