Del vento e del mare

            Vento e mare giocano
            diversi come natura vuole,
            si abbracciano.

            Si adattano, l'uno è l'altro,
            sfociano in uno spettacolo unico,
            si esprimono per la loro essenza,
            ragionano con la propria testa.

            Non si contrastano, si piegano.
            Così si possono amare.

            M'invitano a capire, a sperare,
            l'esempio del vento e del mare.

            E' questa, infondo,
            l'essenza del mondo.


di Vincenzo Nisio - tutti i diritti riservati

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

POST PIU' POPOLARI

Attenzione al processo di estrazione dell’olio e alla conservazione. Il frantoio non va sottovalutato

Prima o poi dovrà finire, è solo questione di tempo. La testimonianza di un pastore del Matese in un video di Alessandro Santulli

Ma voi dove lo comprate l'olio?

Concorsi oleari, il no di diversi produttori

Contribuire come produttore alla diffusione della cultura dell’olio